SANREMO 2015 “SECONDA PARTE”: Il flop di Emma, Arisa si scopre donna e l’eleganza di Rocio!

arisa sec serata nero

PROMOSSA con debiti!

Ieri è andata in onda la seconda serata di Sanremo. Per quanto riguarda gli ascolti abbiamo…bla bla bla! Ok adesso possiamo commentare i vestiti delle vallette!
ARISA mi ha stupito con il suo secondo abito, nero, elegante e sensuale con trasparenze che ne mettono in mostra la femminilità! Che deve esistere anche in un corpo non perfetto! Sì perché a volte se non ci sentiamo carine ci rinunciamo, e cominciamo a nasconderci dentro felpone! Ma non ne abbiamo bisogno, siamo donne, anche con qualche chilo in più possiamo mantenere la nostra femminilità! Quindi promuovo Arisa per  questo suo secondo abito, ma per  quanto riguarda quello in bianco e nero, dico
solo che non lo indosserei neanche fosse l’unico pezzo di stoffa rimastomi per coprirmi.

Rocio Munoz Morales, Continua a leggere

Annunci

SANREMO 2015: Stravolgimento d’indentità, vallette e abiti a confronto!

Sanremo è prima di tutto il festival della canzone, ma diciamoci la verità, la cosa più divertente è commentare gli abiti delle valette e talvolta delle cantanti! Se poi come in questo caso le vallette sono delle cantanti famose si ha uno stravolgimento di identità.

ARISA, è passata da ragazza occhialuta dall’aria nerd,  a indossare un vestito rosso con una lunga coda, elegantissimo, realizzato dallo stesso stilista (Daniele Carlotta) dell’abito da sposa di Belen Rodriguez. Punto a suo favore è sicuramente il fatto che nonostante abbia stravolto la sua identità ha comunque mantenuto (anche se in piccola parte) l’eccentricità. poteva evitarsi un rossetto rosso cosi accesso, che risultava troppo, data la mise. Ho trovato particolare il secondo abito, sicuramente più nelle sue corde.

arisa-dettaglio-dellabito

ARISA ORIGINALEil-secondo-abito-di-arisa

EMMA ha una voce divina, ma l’incedere di un camionista! il primo abito l’ho trovato molto bello, raffinato, ma lei e il suo portamento stridevano con questa natura. Certo una cosa è cercare di essere più carina, un’altra è inventarsi la classe!

il-primo-abito-di-emmaEMMA ORIGINALE

Se poi paragoniamo il suo secondo abito a quello di Rocio Munoz Morales ,ci rendiamo conto della differenza non tanto
per il Continua a leggere